Loading
  • svg4 Maggio 2024Fotografie

    Claver Gold ci ha regalato uno spettacolo in cui il protagonista non è stato lui, ma la scena rap underground nel senso più ampio. Con i suoi ospiti sul palco, ci ha ricordato che l’old school esiste ancora ed è più forte che mai Ieri sera, sul palco dell’Hiroshima Mon Amour di Torino, si è

  • svg4 Maggio 2024Album

    Post Image

    La trilogia Sabauda sta per concludersi: Willie Peyote pubblica i primi sei brani di “Sulla riva del fiume”, puntando sulla controtendenza – purtroppo, per la musica di oggi – di registrare in presa diretta Nulla soddisfa chi fa musica, quanto registrare un disco in presa diretta. Soprattutto se si ha la complicità di una band

  • svg1 Maggio 2024Album

    Post Image

    C’è tutta la scena dentro “L’Angelo del Male”, il nuovo album di Baby Gang: ritratto oscuro e malinconico di un (vero) gangster italiano Zaccaria Mouhib guarda il mondo bruciare dalla sua cella, mentre Baby Gang, suo alter ego, balla sulle strofe rappate professando la verità per le strade del mondo. Il nostro non fa sconti

  • svg30 Aprile 2024Live

    Post Image

    Verso la chiusura del TJF 2024, sul palco dell’Hiroshima Mon Amour è salita la band scandinava di musica improvvisata contemporanea, che incorpora generi come il noise, l’alternative rock e il free jazz Il pubblico, reduce dallo spettacolare concerto del New Masada Quartet di John Zorn del giorno prima, si ritrova al penultimo appuntamento del Torino

  • svg27 Aprile 2024Fotografie

    È  il 20 aprile, sono le 19:30 e ci troviamo da Blumusica a Torino. Qui, abbiamo assistito all’anteprima di “Sulla Riva del Fiume”, un secret party organizzato da Willie Peyote per festeggiare, tra amici e fan, l’uscita del suo ultimo EP Arrivati da Blumusica – luogo ben noto ai musicisti torinesi –, veniamo accolti da

  • svg26 Aprile 2024Riverberi

    Post Image

    Ambientazioni surreali e contaminazioni sonore. Un labirinto metafisico in cui perdersi e cercarsi Satura è l’esordio autentico e introspettivo delle Irossa, band dell’alternativa scena musicale torinese. Dopo essersi fatte notare ai numerosi live nella loro città, l’uscita del disco non può che consolidare il loro nome tra i progetti all’avanguardia da tenere d’occhio.  Le Irossa

  • svg26 Aprile 2024Live

    Come ogni anno, il Torino Jazz Festival diventa un’occasione di festa per tutta la città, portando un fitto numero di eventi culturali. Nei primi tre giorni, sui palchi principali, si sono susseguiti tre grandi jazzisti, che hanno conquistato il pubblico con un’energia diametralmente crescente  Il Torino Jazz Festival 2024 si è aperto in anteprima al

  • svg25 Aprile 2024Artisti

    Post Image

    Torino celebra, come capofila di un lunghissimo tour, i trent’anni dell’incredibile carriera musicale dei Tre Allegri Ragazzi Morti. La band di Pordenone tona in città per presentare Garage Pordenone – ultimo lavoro discografico, uscito lo scorso 12 aprile – e per dare il via ai festeggiamenti di un anniversario che ha il sapore di un

  • svg24 Aprile 2024Album

    Post Image

    Grintosi come sempre, i Pearl Jam tornano con un nuovo album dalle sonorità riconoscibili, ma il risultato è discreto e a tratti ripetitivo Secondo Eddie Vedder, storico frontman della band e volto della primissima scena grunge, Dark Matter – dodicesimo album in studio dei Pearl Jam – è forse il miglior lavoro che abbiano costituito fino a

  • svg23 Aprile 2024Magazine

    Post Image

    Nell’anniversario di nascita del naturalista letterario, una selezione dei 5 pezzi che hanno descritto al meglio la società francese tra bassifondi, violenza e degrado sociale. Ma anche tanta e genuina voglia di riscatto 2 aprile 1840. Nel II° arrondissement di Parigi, nasce Émile Zola, il padre del naturalismo letterario. È uno di quegli autori che,

svg